Rotelline sfiziose

Ben ritrovati carissimi amici !
Come vi avevo accennato in pagina qualche giorno fa vi pubblico la ricettina semplicissima delle mie rotelline aperitivo 🙂

Sono le classiche rotelline di sfoglia farcite con affettato a scelta ma che ho voluto arricchire con del delizioso Patè di pomodoro secco firmato Eurolive. A tal proposito trovate la mia recensione di questo brand Salentino proprio —> qui  . 
Vediamo nel dettaglio cosa serve per realizzare queste rotelline :
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 barattolino di patè di pomodoro secco Eurolive 
  • Affettato a scelta ( io ho utilizzato speck e cotto alla brace )
Procedimento :
Il procedimento è veramente molto semplice. Cospargete il rotolo di sfoglia con il patè di pomodoro Eurolive .
Evitate i bordi così la sfoglia sarà più facile da arrotolare. Adagiate su tutta la superficie l’affettato a scelta e arrotolate. Per far prendere bene la forma al rotolo riponetelo in frigorifero per mezz’oretta.

Una volta freddo tagliate delle striscioline e adagiatele su carta da forno. Infornate il tutto in forno caldo a 180 gradi per circa 10/15 minuti ( controllate a occhio finchè i rotolini saranno ben dorati ) .
Il patè da quel tocco in più saporito e deciso e aiuta soprattutto ad ottenere delle rotelline meno secche rispetto a quelle che si ottengono utilizzando solo affettato. Il sapore è molto piacevole e sono andate a ruba !

Annunci

Mini pancakes salati

Carissimi amici ben ritrovati !

In questo articolo vorrei proporvi una ricetta veramente molto semplice di pancakes salati, ideali per i vostri aperitivi e stuzzichini e soprattutto validissime alternative a crostini industriali …. !

Fare i pancakes è semplicissimo e bastano pochi minuti. Si possono poi farcire a piacere e servire sia caldi che freddi. Io ho ideato questa ricettina dopo aver ricevuto del patè di olive Eurolive perchè avevo estrema gola di provarlo e volevo associarlo a qualcosa di diverso dal solito crostino.  Il mio impasto per i pancakes salati si differenzia un pochino dai soliti perchè ci ho aggiunto del formaggio Greco dal sapore intenso che si abbina alla perfezione con le olive : la feta.

Vediamo gli ingredienti necessari per fare i pancakes. Non so dirvi con precisione quanti ne verranno dipende dalle dimensioni che gli date. Diciamo che in linea di massima ne potete ottenere una dozzina di dimensioni medio/grandi mentre molti di più se decidete di farli piccoli e tondi .

INGREDIENTI NECESSARI :

  • 2 uova medie
  • 70 ml di latte
  • 100 grammi di farina
  • 50 gr di feta + altra eventuale feta per la farcitura
  • sale e pepe qb
  • 1/2 cucchiaino di lievito secco

PER LA FARCITURA :

PROCEDIMENTO :

Il procedimento è veramente molto semplice. Un tempo avrei preso la cura di mescolare prima gli ingredienti liquidi e poi quelli solidi ma ora sono onesta, trovo molto più semplice mettere tutto nel mixer e accenderlo. Se avete quindi un mixer mettete pure tutti gli ingredienti nella sua ciotola e fate frullare a media potenza per qualche minuto fino ad ottenere una pastella omogenea . Potrebbero esserci pezzettini di feta ma lasciateli, renderanno i pancakes ancora più golosi .

Una volta ottenuta la pastella scaldate un abbondante cucchiaio di olio in una padella anti-aderente. Formate i vostri piccoli dischi di pastella con l’aiuto di un cucchiaio e fate dorare bene su entrambi i lati . Abbiate cura di lasciar cuocere per qualche minuto .

Una volta cotti potete procedere direttamente alla farcitura o lasciare che si raffreddino . Questi sono buoni sia caldi che freddi. Io ci ho adagiato sopra del succulento patè di olive nere e sbriciolato un pochino di feta per ricordare l’impasto stesso dei pancake. L’accoppiata è risultata assolutamente vincente.

Perfetti come stuzzichini o aperitivi da gustare a qualsiasi ora del giorno e della sera. Il patè di olive nere Eurolive ha un sapore indescrivibile, per nulla amaro e veramente molto gradevole. E’ piaciuto anche alle mie figlie che vanno matte per le olive.

Ecco il risultato finale, spero vi piaccia e con questo vi dico a prestissimo sempre qui nel blog ! ❤

Vi ricordo che potete trovare un mio articolo su Eurolive—- > qui